E L’UNIVERSO

. L’anziano è un eroe di vita che
illumina il nostro cammino, passando tempestoso
in un percorso di esperienze, per noi, per loro,
per un futuro radioso. Non sono solo i giorni a
rendere possibile lo sguardo ai fiori e al cielo,
non sono solo i sentieri nei boschi o i prati di
grano a darci gioia e speranza, ma sono anche
coloro ai quali, oggi, resta solo un lamento.
Ciò che è visibile lo conosciamo dal volto rugoso
di nobile vita dell’anziano. Noi non abbiamo, mai,
davanti, neanche per un’istante, il puro, tenero,
spazio nel quale i fiori dell’anziano sbocciano in
continuazione, quella purezza non osservata, ma
che respiriamo infinitamente ogni attimo della
giornata. Cerchio misterioso, magico di vita,
mentre la sorgente penetra nell’anima, cercando
di spegnere il fuoco, lasciando in noi un silenzio
per unirsi al nostro deserto, facendo sbocciare
rari fiori, inondando il nostro respiro di luminosi bagliori.
Simonetta Bianchini Mayra.



Precedente Amici,amori,dolori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.